Perdita Capelli e Dieta Vegana

Cosmedica

Cosmedica

In questo post

Tutti coloro che vogliono rinunciare ai prodotti animali a favore di uno stile di vita vegano, sono talvolta colpiti dalla perdita dei capelli proprio a causa di una dieta vegana, poiché una dieta squilibrata può portare a carenze nutrizionali.

Tuttavia, questo non deve necessariamente essere il caso. I nutrienti mancanti nei prodotti animali possono essere facilmente sostituiti da altri alimenti anche in una dieta a base vegetale.

Scopriamo insieme come evitare questa condizione.

Perdita dei Capelli e Dieta Vegana: I Nutrienti Necessari Alla Crescita dei Capelli

Se una persona sperimenta la perdita dei capelli mentre sta seguendo una dieta vegana, è possibile che la motivazione sia la mancata assunzione di alcuni nutrienti essenziali al corpo umano i quali non sono presenti in una dieta vegetariana o vegana.

Un’ulteriore motivazione potrebbe essere che la rapida perdita di peso dovuta al passaggio ad una dieta vegana, fa sì che il corpo reindirizzi energia e nutrimenti essenziali dai follicoli piliferi al resto del corpo.

Alcune diete fai da te vegane mancano di proteine, ferro e calcio, tutti essenziali per la crescita dei capelli. La carenza di zinco può anche portare alla caduta dei capelli.

Le proteine ​​forniscono aminoacidi che sono gli elementi costitutivi dei capelli, mentre il ferro è necessario per produrre globuli rossi che trasportano l’ossigeno ai follicoli piliferi.

Oltre ai minerali sopra menzionati, in alcune diete mancano soprattutto le vitamine del gruppo B, fondamentali per un corretto apporto di ossigeno ai capelli. Un adeguato integratore di vitamina B12 in farmacia può aiutare a prevenire questa carenza.

Moltissime diete vegane stilate da professionisti, tengono in grande considerazione questi nutrienti. Ad esempio frutta e verdura apportano un numero considerevole di micronutrienti che spesso vengono trascurati in una dieta onnivora, ma diventano preziosissimi in una dieta vegana.

Ad esempio, il contenuto proteico dei soli semi di zucca è quasi pari a quello della carne bovina. Con 100 grammi, questo super alimento verde apporta nel piatto poco meno di 19 grammi di proteine, molto simile ai 23 grammi contenuti nella carne di manzo.

Inoltre, anche lenticchie, cavoli e quinoa sono ottime fonti di proteine ​​vegetali. Con una dieta vegana ragionevolmente equilibrata, nessun nutriente o oligoelemento dovrebbe essere dimenticato. Le diete vegane o vegetariane equilibrate sono perfettamente compatibili con qualsiasi stile di vita ed il corpo viene completamente rifornito di tutto ciò di cui ha bisogno, anche i tuoi follicoli e capelli.

La Carenza di Vitamine, Proteine ​​e Ferro Può Portare Alla Perdita di Capelli?

La caduta dei capelli dovuta a carenza di vitamine, proteine ​​e ferro è una causa comune di perdita diffusa di capelli: la maggior parte delle persone ottiene questi nutrienti dalla carne, in particolare dalla carne rossa.

Pertanto, soprattutto per i vegani, è importante una dieta equilibrata e sana, che necessita soprattutto di fonti di ferro provenienti da alimenti diversi dalla carne.

Oltre al ferro, alla vitamina B12, alle proteine ​​e allo zinco, anche gli oligoelementi selenio, biotina e silicio sono elementi costitutivi importanti che devono essere sostituiti con alimenti alternativi.

È qui che una dieta vegana ben studiata beneficia dei cosiddetti superalimenti: semi di lino, semi di sesamo, semi di zucca, semi di chia, noci e farina d’avena forniscono questi micronutrienti in abbondanza. Anche fagioli e piselli sono ricchi di ferro.

Inoltre, anche i prodotti a base di riso integrale, quinoa e soia possono dare un prezioso contributo alla salute dei capelli.

Se vuoi essere sicuro in caso di carenze vitaminiche, puoi acquistare un integratore alimentare appropriato, come un integratore di vitamina B o di ferro, in farmacia o in un negozio di alimenti naturali. La maggior parte di questi preparati in capsule sono vegani e possono quindi essere assunti senza problemi.

Quale Frutta e Verdura Aiuta Contro la Caduta dei Capelli?

Anche gli alimenti puramente vegetali contengono determinate concentrazioni di sostanze nutritive che hanno un effetto particolarmente positivo sui capelli.

Oltre alle noci e ai semi già menzionati, i seguenti frutti e verdure possono a buon diritto definirsi “alimenti di bellezza”.

Le mele sono particolarmente ricche di antiossidanti naturali. Una mela al giorno è sufficiente per prevenire il processo di invecchiamento della pelle e la caduta dei capelli legata all’età.

Le bacche sono ricche di vitamina C. La caduta dei capelli dovuta a carenza vitaminica non ha scampo grazie a questi piccoli frutti ricchi di fibre e poco calorici.

La valeriana viene talvolta chiamata anche “Raperonzolo”. L’indizio è nel nome! I suoi ingredienti rendono i capelli particolarmente forti e corposi.

Un pizzico di succo di limone in acqua o in un frullato può aiutare a donare ai capelli una lucentezza radiosa.

In conclusione, uno stile di vita vegano non deve necessariamente finire con la calvizie!

L'Alimentazione Vegana Può Essere Un Alleato Per i Tuoi Capelli

Il motto “Sei quello che mangi” non è privo di verità. Se segui una dieta vegana equilibrata e fai attenzione ad assumere gli oligoelementi e ai micronutrienti più importanti di cui il tuo corpo ha bisogno, sarai sano e in forma sia dentro che fuori e i tuoi capelli smetteranno di cadere.

Se i capelli continuano a cadere nonostante un cambiamento nella dieta, è possibile che altri fattori stiano causando la caduta dei capelli.

In questi casi è necessario approfondire il disturbo e trovare soluzioni alternative, come un trapianto capelli Turchia

Clinica Cosmedica può offrirti un consulto gratuito ed un’analisi dei tuoi capelli completa. Scopri i risultati ottenuti dalla rinomata clinica consultando la nostra pagina trapianto di capelli prima e dopo e dai un’occhiata ai prezzi vantaggiosi che siamo in grado di offrire nella pagina trapianto capelli Turchia costi. Prenota subito la tuavisita gratuita!

FAQs

I follicoli piliferi richiedono diversi micronutrienti per restare in salute: diete vegane fai da te o non prescritte da professionisti possono essere prive di tutti i nutrienti fondamentali ai tuoi capelli e provocarne la caduta.

Una dieta vegana equilibrata dovrebbe sempre contenere una sufficiente quantità di proteine, ferro, zinco e vitamina B: questi sono fondamentali per la salute dei tuoi capelli.

Se i tuoi capelli continuano a cadere nonostante tu assuma tutti i nutrienti necessari, molto probabilmente la causa è un altra e dovresti consultare un esperto.

Read more posts like this