trapianto-capelli-la-prima-settimana

Trapianto Capelli, La Prima Settimana: Cosa Aspettarsi

In this post

In questo articolo del nostro blog troverai informazioni dettagliate sulla prima settimana dopo l’intervento di trapianto di capelli.

Il periodo di completo recupero dopo un trapianto di capelli è in media di un anno: solo a quel punto si potranno iniziare a vedere i risultati finali dell’intervento. Il recupero totale di un trapianto capelli Turchia è un processo di lunga durata, anche se solitamente dovresti iniziare a vedere i primi risultati rapidamente.

Giorno 1

Il primo giorno dopo il trapianto di capelli, verrai dimesso dalla clinica: l’operazione di trapianto capelli Turchia è un intervento minimamente invasivo e non necessita di alcun tipo di ricovero o periodo di osservazione, salvo casi estremi o complicazioni. Questo grazie alle tecniche all’avanguardia utilizzate come il trapianto capelli tecnica FUE.

Nella prima giornata, l’area donatrice da cui vengono prelevati i follicoli da impiantare (solitamente il retro ed i lati del capo) verrà coperta da una benda da non rimuovere.

L’aspetto più importante ed a cui fare particolare attenzione nel primo giorno è il fatto di trattare e maneggiare con estrema cura l’area trattata, evitando sfregamenti e colpi accidentali soprattutto durante il sonno.

Se possibile, il paziente dovrebbe dormire e riposare in posizione seduta, senza far appoggiare la testa. Questo per proteggere sia le aree trapiantate che quelle donatrici. Un piccolo sanguinamento dalle ferite è assolutamente normale.

Giorno 2

Il secondo giorno dopo l’operazione di trapianto di capelli, potrebbe comparire una certa dose di dolore sia nella zona ricevente che nella zona donatrice. Questo è abbastanza normale e molto comune, quindi non c’è da preoccuparsi.

Mentre è possibile osservare ancora un certo grado di sanguinamento nell’area donatrice, che sarà ancora fasciata, nell’area soggetta al trapianto il sangue sarà completamente essiccato.

Giorno 3

A partire dal terzo giorno è possibile lavarsi il capo. Tieni presente che il primo lavaggio dopo il trapianto di capelli verrà effettuato da uno specialista sotto la supervisione del tuo medico.

Il lavaggio rimuoverà tutte le piccole ferite e crosticine nell’area ricevente.

Quando ti rechi in clinica il terzo giorno dopo l’intervento di trapianto di capelli, le bende vengono rimosse dall’area donatrice per la prima volta.

Successivamente verrà applicata una soluzione speciale sulla zona donatrice. Quindi inizierà il processo di lavaggio.

In questa fase è molto importante proteggere il capo dal sole e da fonti di calore: per questo motivo si consiglia l’uso di un copricapo durante i propri spostamenti.

Durante le ore di sonno è consigliabile dormire sempre in posizione eretta evitando di appoggiare la testa sul cuscino ed evitare colpi e sfregamenti accidentali.

Giorno 7

I primi 3 giorni dopo il trapianto di capelli sono il periodo più complesso nel processo post operatorio: in questa fase è necessaria una cura ed attenzione extra.

Nei giorni successivi l’area della testa interessata dall’operazione deve essere lavata regolarmente e accuratamente ogni giorno fino a quando non viene liberata dalle crosticine causate dal trapianto trapianto di capelli. Dovresti anche proteggere la testa dalla luce solare diretta.

Nella prima settimana i follicoli piliferi trapiantati sani si adattano e si stabiliscono nel loro nuovo ambiente. Pertanto, dovresti proteggere l’area trapiantata evitando urti, movimenti bruschi, sfregamenti, graffi o sfregamenti.

Lo specialista può raccomandare una terapia antibiotica nella prima settimana. È previsto un trattamento da 5 a 3 giorni, specifico in base alle esigenze del paziente.

Nella prima settimana, il rapido recupero della zona donatrice potrebbe sorprenderti. Alla fine della prima settimana, probabilmente vedrai cadere i capelli dalla zona ricevente. Anche questo è del tutto normale.

Se sei curioso di ammirare i risultati ottenuti con un trapianto di capelli, consulta la nostra pagina trapianto di capelli prima e dopo.

Prenota subito un consulto gratuito con il Dott. Levent Acar di Clinica Cosmedica e scopri la soluzione più adatta alle tue esigenze.

FAQs

Fare un trapianto capelli è doloroso?
Il trapianto di capelli al giorno d’oggi è una procedura minimamente invasiva e che non porta grossi disagi al paziente.

Cosa accade nei primi giorni dopo il trapianto?
I primi tre giorni dopo l’operazione sono il momento più critico del percorso post-operatorio. In questa fase il paziente deve trattare il proprio scalpo con molta cura ed attenzione.

Dopo quanto appaiono i risultati di un trapianto capelli?
Il completo recupero da un’operazione di autotrapianto capelli è un percorso abbastanza lungo: il risultato finale dell’operazione si potrà ammirare solitamente dopo un anno.

Share this post

Read more posts like this